Capitan Harlock

Capitan Harlock (宇宙海賊キャプテンハーロック Uchū kaizoku kyaputen Hārokku) è un manga di fantascienza scritto e illustrato da Leiji Matsumoto, serializzato dalla Akita Shoten dal 1977 al 1979. Il manga, che in Italia fu pubblicato interamente solo nel 2001 dalla Panini Comics, fu adattato in una serie televisiva anime diretta da Rintarō e prodotta dalla Toei Animation. La serie fu trasmessa in Giappone su TV Asahi dal 1978 al 1979, mentre in Italia fu trasmessa su Rai 2 nel 1979. Dalla serie originale sono derivate molte opere di svariata natura, a cui nella maggior parte dei casi ha collaborato lo stesso Matsumoto. L’ultima di queste è il film d’animazione al computer Capitan Harlock (2013).

La sigla italiana Capitan Harlock fu un notevole successo discografico, toccando la seconda posizione dei singoli: scritta da Luigi Albertelli e con la musica di Vince Tempera, venne eseguita da La banda dei bucanieri e pubblicata dalla Fonit Cetra come 45 giri nel 1979.

Capitan Harlock!
Capitan Harlock!
Capitan

Harlock Harlock!
Un pirata tutto nero che per casa ha solo il ciel
ha cambiato in astronave il suo velier. (Hurrà!)
Il suo teschio è una bandiera che vuol dire libertà,
vola all’arrembaggio però un cuore grande ha. (Wow!)

Il suo teschio è una bandiera che vuol dire libertà,
vola all’arrembaggio però un cuore grande ha. (Hurrà!)

Capitan Harlock!
Capitan Harlock!
Fammi rubare capitano un’avventura
dove io son l’eroe

che combatte accanto a te.
Fammi volare capitan senza una meta

tra i pianeti sconosciuti
per rubare a chi ha di più.
Capitan

Harlock Harlock!
Come un lampo il suo pugnale che lui lancia contro il mal

ma è un uomo generoso come il mar. (Wow!)
Nel suo occhio c’è l’azzurro, nel suo braccio acciaio c’è,
nero è il suo mantello mentre il cuore bianco è. (Hurrà!)
Capitan Harlock!

Capitan Harlock!

Fammi rubare capitano un’avventura
dove io son l’eroe

che combatte accanto a te.
Fammi volare capitan senza una meta

tra i pianeti sconosciuti
per rubare a chi ha di più.
(Hurrà!)
Nel suo occhio c’è l’azzurro, nel suo braccio acciaio c’è,
nero è il suo mantello mentre il cuore bianco è. (Hurra!)
Capitan Harlock!
Capitan Harlock!
Fammi rubare capitano un’avventura
dove io son l’eroe
che combatte accanto a te
Fammi volare capitan senza una meta
tra i pianeti sconosciuti
per rubare a chi ha di più…