Dragon Ball Saga

Fuji TV trasmise in Giappone tre special televisivi basati sulla serie. Il primo Dragon Ball Z: Le origini del mito (たったひとりの最終決戦〜フリーザに挑んだZ戦士 孫悟空の父〜 Tatta hitori no saishū kessen ~Furīza ni idonda zetto-senshi Son Gokū no chichi~) è stato trasmesso il 17 ottobre 1990. Dragon Ball Z: La storia di Trunks (絶望への反抗!!残された超戦士・悟飯とトランクス Zetsubō e no hankō!! Nokosareta chō-senshi•Gohan to Torankusu) è basato sul capitolo speciale del manga che descrive il futuro alternativo di Trunks ed è andato in onda il 24 febbraio 1993. L’ultimo special, Dragon Ball GT: L’ultima battaglia (悟空外伝! 勇気の証しは四星球 Gokū gaiden! Yūki no akashi wa sūshinchū), è stato trasmesso il 26 marzo 1997. Un crossover in due parti, della durata totale di un’ora, tra Dragon Ball Z, One Piece e Toriko, intitolato Dream 9 Toriko & One Piece & Dragon Ball Z Chō Collaboration Special!!, è andato in onda il 7 aprile 2013.

L’OAV Dragon Ball Z: Atsumare! Goku World (ドラゴンボール Z あつまれ! 悟空ワールド Doragon Bōru Zetto Atsumare! Gokū Wārudo), della durata di 26 minuti, è stato realizzato nel 1992 in occasione dell’uscita della console-giocattolo Terebikko e illustra in modo divertente alcune delle principali avventure di Goku, a partire dal primo allenamento con il Maestro Muten, fino all’arrivo di Trunks. Un OAV in due episodi intitolato Dragon Ball Z Gaiden: Saiyajin zetsumetsu keikaku (ドラゴンボールZ外伝 サイヤ人絶滅計画 Doragon Bōru Zetto Gaiden: Saiyajin zetsumetsu keikaku) è stato tratto nel 1993 dal videogioco omonimo. Un remake intitolato Dragon Ball: Piano per lo sterminio dei Super Saiyan (ドラゴンボール 超サイヤ人絶滅計画 Doragon Bōru: Suupaa Saiyajin zetsumetsu keikaku) è stato distribuito come contenuto speciale del videogioco Dragon Ball: Raging Blast 2, a partire dall’11 novembre 2010.

In occasione del Jump Super Anime Tour, che celebrava il 40º anniversario di Weekly Shōnen Jump, è stato realizzato il cortometraggio Dragon Ball: Ossu! Kaette kita Son Goku to nakama-tachi!! (オッス!帰ってきた孫悟空と仲間たち!!), trasmesso online dal 24 novembre 2008. Un adattamento animato di 20 minuti del manga spin-off di Naho Ōishi Dragon Ball: Episode of Bardock (ドラゴンボール:エピソードオブバーダック Doragon Bōru: Episōdo obu Bādakku) è stato proiettato il 17 e 18 dicembre 2011 al Jump Festa 2012 e distribuito in DVD il 3 febbraio 2012, come allegato alla rivista Saikyō Jump.
La sigla è stata scritta da Alessandra Valeri Manera, musica di Max Longhi e Giorgio Vanni è cantata da Giorgio Vanni ed è stata pubblicata nei seguenti album, “Fivelandia 21”, “Cartuno parte 3”, “Gormiti compilation e i tuoi supereroi”, “Oltre i cieli dell’avventura e…”, “Il valzer del moscerino presenta, cartuno remix”.

Prodotto da Max Longhi e Giorgio Vanni per Lova Music Srl
Arrangiato da Max Longhi per Lova Music Srl
Registrato e mixato da Max Longhi al Keypirinha Recording Studio, Lesmo (Milano)
Tastiera e programmazione: Max Longhi
Chitarre: Giorgio Vanni
Cori: I Piccoli Cantori di Milano diretti da Laura Marcora
Cori aggiuntivi: Marco Gallo, Roberto Oreti, Silvio Pozzoli, Giorgio Vanni, Max Longhi
 REMIX
Remix by Morris Capaldi
Supervisione musicale: Max Longhi e Giorgio Vanni per Lova Music Srl
Mixato da Morris Capaldi all’Act Studio, San Damiano (Milano)

Collage delle tre sigle realizzate per la serie animata; è stata usata anche come sigla degli OAV.

 

 

Di ar ei gi ou en…
DRAGON BALL!!!
Di ar ei gi ou en…
DRAGON BALL!!!
Di – Di ar ei gi ou en…
DRAGON BALL!!!

What is my destiny Dragon Ball,
io so che tu lo sai Dragon Ball,
perché non c’è
un drago che
sia grande come te.

What is your destiny Dragon Ball, (What’s your destiny)
tu non ce lo dirai Dragon Ball, (What’s my destiny)
ma tornerai
e già lo sai
che il buio vincerai.

Dragon Ball!!!

Dragon Ball GT
siamo tutti qui,
non c’è un drago più super di così.
Dragon Ball perché
ogni sfera è
la magia che risplende in te.
Dragon Ball GT
Dragon Ball
it’s for you and me,
in a world that wants really to be free.
Dragon Ball
Dragon Ball chissà
come finirà
e alla fine chi vincerà.

Segui il tuo sentiero,
sei un guerriero, Dragon Ball!

Di ar ei gi ou en ball!!!

Combatti per trovare il drago Dragon Ball,
il drago delle sette sfere Dragon Ball.
Però nessuno sa
dove sta. DI AR EI GI OU EN DI AR EI GI OU EN
DRAGON!

Se chiudi gli occhi vedi il drago Dragon Ball
e senti tutto il suo potere Dragon Ball,
ma quando arrivi tu
non c’è più. DI AR EI GI OU EN DI AR EI GI OU EN
DRAGON!

Dragon Ball.
Bursting through the clouds.
Dragon Ball
fighting on the ground.
Dragon Ball.
Oh oh oh oh

Dragon Ball!!!