Il mago di Oz

Il mago di Oz (オズの魔法使い Ozu no mahōtsukai), noto anche come Il regno di Oz o Nel regno di Oz, è una serie televisiva animata giapponese prodotta da Tv Tokyo e Panmedia e ispirata alla serie di romanzi dei Libri di Oz di Lyman Frank Baum.

In Italia venne mandato in onda per la prima volta nel settembre 1986 su Italia 1.
La sigla è stata scritta da Alessandra Valeri Manera, musica di Ninni Carucci è cantata da Cristina D’Avena ed è stata pubblicata nei seguenti album, “Fivelandia 4”, “Fivelandia collection”, “Cristina D’Avena e i tuoi amici in tv 4”, “Fivelandia 3&4”, “Fivelandia 4” (2006), “Cristina D’Avena 30 e poi… parte prima”, “Il mondo delle favole” (2017).

Prodotto e arrangiato da Carmelo Carucci
Registrato e mixato da Tonino Paolillo al Mondial Sound Studio, Milano
Programmazione: Piero Cairo
Tastiera: Carmelo Carucci
Chitarre: Giorgio Cocilovo
Basso: Paolo Donnarumma
Batteria: Flaviano Cuffari
Cori: I Piccoli Cantori di Milano diretti da Niny Comolli e Laura Marcora

Un regno verde-azzurro color smeraldo nel cielo c’è
e tutto brilla sempre in questo regno, che strano è.
Ci son smeraldi su tutte le case come per magia,
brillano e splendono anche le strade sì, nel regno di Oz.

Nel regno verde-azzurro color smeraldo un mago c’è
MA CHE BELLA FIABA.
e questo grande mago di tutto il regno è proprio il re.
MA CHE BELLA FIABA.
In un castello maestoso e imponente sempre se ne sta
ed il castello ammirato da tutti è, NEL REGNO DI OZ.

Viva quel regno scintillante di magia.
Smeraldi qua, smeraldi là, ma che felicità.
Viva quel regno dove tutto è fantasia,
in questo regno il sogno è già realtà.
Viva quel regno dove tutto è fantasia…
in questo regno il sogno è già realtà.

…………

QUESTA E’ UNA STRANA STORIA MA IN FONDO IN FONDO C’E’ UNA REALTÀ
Ma che bella fiaba.
BASTA GUARDARE AL MONDO CON TANTO AMORE E SPLENDERÀ.
Ma che bella fiaba.
Ed una luce color verde azzurro sempre brillerà
quando crescendo nel mondo ricorderai: il mago di Oz.

Viva quel regno scintillante di magia.
Smeraldi qua, smeraldi là, ma che felicità.
Viva quel regno dove tutto è fantasia,
in questo regno il sogno è già realtà.

Viva quel regno scintillante di magia.
Smeraldi qua, smeraldi là, ma che felicità.
Viva quel regno dove tutto è fantasia
in questo regno il sogno è già realtà.