La Regina dei mille anni

La regina dei mille anni (新竹取物語 1000年女王 Shin taketori monogatari: sennen joō, lett. “La nuova storia di un tagliabambù: la regina dai mille anni”) è un manga di fantascienza creato nel 1980 da Leiji Matsumoto, dal quale nel 1981 è stato tratto un anime televisivo. La serie si compone di 42 episodi prodotti dalla Toei Animation per la Fuji TV.

Il titolo originale fa riferimento al Taketori monogatari (竹取物語 “storia di un tagliabambù”), anche noto come Kaguya-hime no monogatari (かぐや姫の物語 “storia della principessa Kaguya”), una favola del X secolo considerata il più antico esempio di narrativa giapponese, dove si narra di una bellissima bambina che due anziani coniugi trovano e adottano e che in realtà è la principessa della Luna.

Il manga non è diviso in episodi, poiché ne venne originariamente pubblicata una pagina al giorno sul quotidiano Sankei Shinbun, per un totale di 1000 pagine. Questa particolarità ha come conseguenza che quasi in ogni pagina succede qualcosa di nuovo, il che dà alla narrazione un ritmo molto teso e vivace, e rende la storia densissima di avvenimenti.

La sigla è stata scritta da Alessandra Valeri Manera, musica di Augusto Martelli è cantata da Cristina D’Avena ed è sta pubblicata in “Fivelandia”, “Fivelandia 1&2”, “Fivelandia 1”, “Cartoonlandia boys e girls story”, “Principi e principesse”, “Cartoonlandia story 80-90” e “Bim bum bam compilation”.

 

Prodotto e arrangiato da Augusto Martelli
Registrato e mixato da Tonino Paolillo al Mondial Sound Studio, Milano
Tutti gli strumenti sono suonati dall’Orchestra di Augusto Martelli
Orchestra diretta da Augusto Martelli
Cori: Coro di Augusto Martelli

Mille, mille anni,
regina tu vivrai.
Mille, mille volte
la Terra salverai.
Mille, mille amici
nel mondo troverai.
Mille, mille storie
a noi racconterai.
Mille, mille anni meno uno
e la Terra scoppierà.
Mille, mille anni meno uno,
Lamethal si scontrerà.
Mille, mille anni meno uno,
la regina che farà?
Mille, mille guerre
tu combatterai.
Mille, mille volte
vincere dovrai.
Mille, mille stelle
così raggiungerai.
Mille e mille ancora
e non ti stancherai.
Mille, mille anni meno uno
e la Terra scoppierà.
Mille, mille anni meno uno,
Lamethal si scontrerà.
Mille, mille anni meno uno,
la regina che farà?
Mille, mille monti
presto scalerai.
Mille, mille mari
e fiumi solcherai.
Mille, mille cieli
tu attraverserai.
Mille, mille cosmi
così conoscerai.
Mille, mille anni meno uno
e la Terra scoppierà.
Mille, mille anni meno uno,
Lamethal si scontrerà.
Mille, mille anni meno uno,
la regina che farà?
Mille, mille anni meno uno
e la Terra scoppierà.
Mille, mille anni meno uno,
Lamethal si scontrerà.
Mille, mille anni meno uno,
la regina che farà?
Mille, mille anni meno uno
e la Terra scoppierà.
Mille, mille anni meno uno,
Lamethal si scontrerà.
Mille, mille anni meno uno,
la regina che farà?