Quattro tatuaggi per un super guerriero

Quattro tatuaggi per un super guerriero (Tattooed Teenage Alien Fighters from Beverly Hills) è una serie televisiva statunitense in 40 episodi andati in onda per la prima volta nel corso di una sola stagione nel 1994 sulla rete USA Network. La serie è un’imitazione a basso budget della serie per ragazzi Power Rangers. In Italia è andata in onda su Italia 1.
La serie tv è composta da 40 episodi, la sigla italiana è stata scritta da Alessandra Valeri Manera, musica di Enzo Draghi è cantata da Cristina D’Avena ed è stata pubblicata nei seguenti album, “Fivelandia 14”.

Prodotto e arrangiato da Vincenzo Draghi
Registrato e mixato da Walter Biondi al Mondial Sound Studio, Milano
Tastiera, chitarra e programmazione: Vincenzo Draghi
Cori: I Piccoli Cantori di Milano diretti da Laura Marcora

Chi lo sa
qual è la più importante novità?
Io lo so
e in gran segreto adesso la dirò.
Sul mio polso
è apparso un tatuaggio misterioso.
Lo vedrai
soltanto se lampeggia sai.

Altri tre
di questi tatuaggi sì ce n’è.
E perciò
in tutto sono quattro pensa un po’.
Chi li ha
con me combatte per la libertà.
Lotterà
con molta grinta e volontà.

Tatuaggi,
in questo caso dei messaggi
che ci catapultano in un’altra realtà.

Quattro tatuaggi per un super guerriero che
è in gamba come te
e combatte per difendere la terra.
Robusto,
proprio il tipo giusto.
Possente,
sempre più vincente.
Quattro tatuaggi per un super guerriero che
è furbo come te
e combatte per difendere la terra.
Robusto,
proprio il tipo giusto
che si batte sempre
per la libertà.

…………

Sul mio polso
è apparso un tatuaggio misterioso.
Chi ce l’ha
combatte per la libertà.

Tatuaggi,
in questo caso dei messaggi
che ci catapultano in un’altra realtà.

Quattro tatuaggi per un super guerriero che
è in gamba come te
e combatte per difendere la terra.
Robusto,
proprio il tipo giusto.
Possente,
sempre più vincente.
Quattro tatuaggi per un super guerriero che
è furbo come te
e combatte per difendere la terra.
Robusto,
proprio il tipo giusto
che si batte sempre
per la libertà.