Rascal, il mio amico orsetto

Rascal, il mio amico orsetto (あらいぐまラスカル Araiguma Rasukaru) è un anime prodotto dalla Nippon Animation nel 1977, basato sul romanzo autobiografico “Un anno felice” (“Rascal, A Memoir of a Better Era”) di Sterling North del 1963.

La serie, composta da 52 episodi, fa parte del progetto World Masterpiece Theater (Sekai Meisaku Gekijo) della Nippon Animation, ed è stata trasmessa in Italia per la prima volta su Italia 1 nel 1985.

L’anime ha avuto un grandissimo successo in tutto il mondo e soprattutto in Giappone, dove è stata una delle cause della problematica introduzione del procione nel paese.
La sigla è stata scritta da Luciano Beretta, musica di Augusto Martelli è cantata da Cristina D’Avena ed è stata pubblicata nei seguenti album, “Fivelandia 3”, “Fivelandia collection”, “Cristina D’Avena e i tuoi amici in tv 5”, “Cartoon story”, “Fivelandia 3&4”, “Fivelandia 3” (2006), “Nella bella fattoria”, “Il valzer del moscerino presenta, la bella fattoria”.

Prodotto e arrangiato da Augusto Martelli
Registrato e mixato da Tonino Paolillo al Mondial Sound Studio, Milano
Tutti gli strumenti sono suonati dall’Orchestra di Augusto Martelli
Orchestra diretta da Augusto Martelli

Il brano, nelle sue varie pubblicazioni, si differenzia per la parte finale sfumata certe volte in punti
differenti dalla versione originale pubblicata nel 1985 nell’album Fivelandia 3.

Vi può sembrare strano,
ma il mio professore…
sapiente, umano e buono,
è un orso lavatore!
Sugli occhi tondi e buoni,
lui porta degli occhiali
che son degli occhialoni
davvero originali!

Gli ho dato un nome «Rascal»
che nella traduzione
vuol dire furbacchiotto…
allegro e dormiglione!
Però, per dire il vero
vuol dire anche monello…
più bello di un giocattolo!
Più caro di un fratello!

Arriva Rascal, il cucciolone
che fa gli scherzi ad ogni occasione…
Sempre molto pulito, col nasino appuntito,
con gli occhioni rotondi! Ah, ah-ah-ah!

Arriva Rascal, l’intelligente
che insegna tanto senza dirti niente…
Molto abile e astuto, col codino zebrato,
coi pensieri profondi!

Mi sento fratello
di questo monello
che senza misteri mi insegna la vita…
Mi insegna la legge
di madre natura
che ha un abito fatto per noi su misura!

Arriva Rascal, l’amico mio
anche lui nato da un’idea di Dio…
E ben presto io lo dico, diverrà un vostro amico,
un compagno di gioco!

…………

Mi sento fratello
di questo monello
che senza misteri mi insegna la vita…
Mi insegna la legge
di madre natura
che ha un abito fatto per noi su misura!

Arriva Rascal, l’amico mio
anche lui nato da un’idea di Dio…
E ben presto io lo dico, diverrà un vostro amico,
un compagno di gioco!

Arriva Rascal, il cucciolone
che fa gli scherzi ad ogni occasione…
Sempre molto pulito, col nasino appuntito,
con gli occhioni rotondi! Ah, ah-ah-ah!

Arriva Rascal, l’amico mio
anche lui nato da un’idea di Dio…
E ben presto io lo dico, diverrà un vostro amico,
un compagno di gioco!

Arriva Rascal, il cucciolone…
Arriva Rascal, il dormiglione…
Arriva Rascal, l’amico mio…
Arriva Rascal, il furbacchiotto…
Arriva Rascal, l’intelligente… Ah, ah-ah-ah!

Arriva Rascal, il cucciolone…
Arriva Rascal, l’amico mio…
Arriva Rascal, il furbacchiotto…
Arriva Rascal, l’intelligente…
Arriva Rascal, il dormiglione…
…………