Vola bambino

Pepero (アンデス少年ペペロの冒険 Andesu shōnen Pepero no bōken, lett. “L’avventura di Pepero, ragazzo delle Ande”), è un anime giapponese in 26 episodi diretto da Kazuhiko Udakowa e prodotto da Wako Pro e NET nel 1975.

In Italia la serie è stata trasmessa e replicata dai primi anni ottanta alternativamente sulle reti Fininvest (Canale 5 e Italia 1) e sulle reti locali, per poi passare definitivamente su queste ultime negli anni ’90. Dopo anni di assenza, dal 2017 è stata pubblicata in DVD e replicata su CafèTV24 e sulla syndication Universe.

La sigla è stata scritta da Alessandra Valeri Manera e Paola Blandi, musica di Giuseppe Cantarelli ed è cantata da “Pepero” ed è stata pubblicata nei seguenti album,  45 giri  “New Five Time/Vola bambino”, “Fivelandia”, “Fivelandia 1&2” e “Fivelandia 1” (2006).

Prodotto e arrangiato da Giuseppe Eugenio Cantarelli
Nell’archivio S.I.A.E. compare come editore originale anche Fonit Cetra (fino a poco tempo fa invece riportava Blue Team Music).


Sciavaravaradara,
sciavaravaradara,
sciavaravaradara, VOLA!

Sciavaravaradara,
sciavaravaradara,
sciavaravaradara, VOLA!

Vola
sulle ali del vento,
in sella a un cavallo
a cercare il papà.

Vola
coraggioso bambino,
insegue l’amore
e paura non ha.

L’avventura è un cielo stellato,
quanti amici, sei fortunato.
E il domani è un sorriso,
mai, non si ferma mai, lui va, lui va.

Vola
sopra il bianco cavallo,
insegue un bel sogno
tra pericoli e guai.

Sciavaravaradara,
sciavaravaradara,
sciavaravaradara, VOLA!

Sciavaravaradara,
sciavaravaradara,
sciavaravaradara, VOLA!

Sciavaravaradara,
sciavaravaradara,
sciavaravaradara, VOLA!

Sciavaravaradara,
sciavaravaradara,
sciavaravaradara, VOLA!

L’avventura è un cielo stellato,
quanti amici, sei fortunato.
E il domani è un sorriso,
mai, non si ferma mai, lui va, lui va.

Vola,
la città più segreta
con i tetti dorati
a scoprire lui va.

Sciavaradaradara,
sciavaradaradara,
sciavaradaradara, VOLA!

Sciavaradaradara,
sciavaradaradara,
sciavaradaradara, VOLA!

Sciavaradaradara,
sciavaradaradara,
sciavaradaradara, VOLA!

Sciavaradaradara,
sciavaradaradara,
sciavaradaradara, VOLA!

Sciavaradaradara,
sciavaradaradara,
sciavaradaradara, VOLA!

Sciavaradaradara,
sciavaradaradara,
sciavaradaradara, VOLA!