Yattaman

Yattaman (タイムボカンシリーズ ヤッターマン Time Bokan Series: Yattaman) è un anime giapponese prodotto nel 1977 dalla Tatsunoko, appartenente alle serie Time Bokan, di cui è la seconda e la più famosa. La prima trasmissione in Italia è avvenuta su Rete 4 nel 1983 in seguito divenuta popolare grazie alle numerose repliche effettuate da diverse syndication e svariate televisioni locali. La serie è stata riproposta in anni più recenti anche a pagamento sulle emittenti televisive Cooltoon e You&Me, mentre dal 3 ottobre 2016 ritorna in chiaro su Italia 2 che ne trasmette i soli primi 20 episodi, interrompendone le repliche il 28 dello stesso mese.

Nel 2008 in Giappone è stato prodotto e trasmesso un remake della serie, giunto in Italia nel 2016 su Man-ga in versione sottotitolata. Dalla serie è stato anche tratto un film live action omonimo del 2009 diretto dal regista Takashi Miike ed arrivato in Italia nel 2011.

Nel 2015, per la celebrazione del 40º anniversario del franchise Time Bokan, è stata trasmessa in Giappone un’altra serie televisiva anime, basata su Yattaman, dal titolo Yoru no Yatterman.

La sigla italiana del cartone animato era scritta da Riccardo Zara (che l’aveva tratta da un suo precedente lavoro che sarebbe dovuto servire per la serie Tommy e Huck) ed incisa dai suoi Cavalieri del Re sul singolo Yattaman/Mr. Baseball.


Yattaman, Yattaman, al gran filone d’oro,
Yattaman, Yattaman, buona guardia fa,
Yattaman, Yattaman, divertente ma severo.
Coraggioso il battagliero Yattaman.

Yattaman, Yattaman, al nemico da battaglia,
Yattaman, Yattaman, con gran comicita’,
Yattaman, Yattaman, vince in ogni guerra.
Sentinella della terra Yattaman.

Sopra i grattacieli o nel deserto va,
la sua strana macchina il nemico trovera’,
e guerra di bottoni ricomincera’,
ma Yattaman corsaro ben difendera’ quell’oro.

Yattaman, Yattaman, con le armi stravaganti,
Yattaman, Yattaman, ridere ci fa,
Yattaman, Yattaman, coi congegni divertenti.
Al servizio sempre dell’umanita’.

Sentinella della terra Yattaman.

Nell’isola deserta o nella gran citta’,
la sua strana macchina il nemico trovera’,
e guerra di bottoni ricomincera’,
ma il gran filone d’oro nelle mani sue e’ sicuro.

Yattaman, Yattaman, al gran filone d’oro,
Yattaman, Yattaman, buona guardia fa,
Yattaman, Yattaman, divertente ma severo. Coraggioso il battagliero Yattaman.

Elettronico corsaro Yattaman.

Sentinella della terra Yattaman.

Yattaman, Yattaman, con le armi stravaganti,
Yattaman, Yattaman, ridere ci fa,
Yattaman, Yattaman, coi congegni divertenti.
Al servizio sempre dell’umanita’.

Con le armi piene di comicita’.

Yattamaaan!!! Ah! Ah! Ah!!